HomeChi siamoLavorazioneProdottiContatti
Italiano
English
Francais

 

CONOSCERE LA GOMMA

La gomma è un materiale del tutto particolare. La sua caratteristica principale è il ritorno elastico, ovvero l'elasticità. Si può tendere una striscia di gomma fino a farle raggiungere una lunghezza molto superiore alla sua lunghezza originale, senza che si rompa; quando poi la si lascia andare, essa ritorna immediatamente alla forma e lunghezza originali. Allo stesso modo, la si può comprimere, piegare o torcere, ed ogni volta, al cessare della sollecitazione, essa ritornerà alla forma originale.

NON ESISTONO altri materiali che presentino lo stesso grado di elasticità. Per questo motivo, i materiali di gomma vengono chiamati "ELASTOMERI".

"NON ESISTE NESSUN'ALTRA SOSTANZA LE CUI CARATTERISTICHE RISVEGLINO COSI' TANTA CURIOSITA', SORPRESA e MERAVIGLIA COME QUELLE DELLA GOMMA".....                       (Charles Goodyear)

Gli elastomeri hanno molte altre preziose caratteristiche: la maggior parte presenta, ad esempio, un alto grado di impermeabilità all'acqua e all'aria e una buona resistenza all'abrasione e alla trazione. Vi sono qualità speciali che possono resistere a temperature superiori ai 200°C. e non vengono intaccate dalla maggior parte dei prodotti chimici più aggressivi. Altre qualità particolari consentono la loro elasticità fino a circa - 100°C.

Materiali di partenza per la produzione degli elastomeri sono la GOMMA NATURALE o la GOMMA SINTETICA. La gomma viene mischiata a diversi additivi chimici e vulcanizzata a caldo, più raramente la vulcanizzazione viene eseguita a freddo.
Solo in seguito alla vulcanizzazione la mescola di gomma acquista le sue proprietà elastiche e meccaniche, come, ad esempio, durezza, resistenza a trazione e allungamento a rottura.
 

 

FAGOM SAS - Via F.Parri, 931- 47522 Cesena FC - tel/fax 0547-335401 - email fagom@fagom.it